Una scuola per i bambini del Togo

Una scuola per i bambini del Togo

Una nuova scuola in mattoni, con bagni, acqua e elettricità

 

OBIETTIVO: Fornire istruzione primaria a bambini di famiglie povere attraverso la costruzione di nuove classi presso la scuola pubblica del villaggio 

di d’Agome Kpodzi in Togo. (Progetto cofinanziato dalla Tavola Valdese).

DESCRIZIONE: Il villaggio di Agome Kpodzi, si trova nel distretto di Kpalimé e dista circa 120 km dalla capitale del Togo, Lomé. Villaggio poverissimo non provvisto di corrente elettrica, le case sono di cemento, fango e paglia, in prossimità esiste una scuola privata dove per andare a scuola bisogna pagare una retta e comprare tutti i libri. Le famiglie sono povere, poverissime, sopravvivono grazie alla coltivazione della manioca ma non hanno i mezzi economici per poter mandare a scuola i loro figli.

DESCRIZIONE: Il villaggio di Agome Kpodzi, si trova nel distretto di Kpalimé e dista circa 120 km dalla capitale del Togo, Lomé.
Villaggio poverissimo non provvisto di corrente elettrica, le case sono di cemento, fango e paglia, in prossimità esiste una scuola privata dove per andare a scuola bisogna pagare una retta e comprare tutti i libri. Le famiglie sono povere, poverissime, sopravvivono grazie alla coltivazione della manioca ma non hanno i mezzi economici per poter mandare a scuola i loro figli. Si tratta di un villaggio popolato, dove è presente anche una scuola pubblica, costituita da 1 blocco di 6 aule molto piccole, costruite in canne, senza corrente elettrica, acqua e bagni dove la media di alunni per classe è di 40/50 bambini. La scuola pubblica si trova sulla strada principale ed è facilmente raggiungibile dai bambini del villaggio e dei villaggi limitrofi. La struttura scolastica pubblica esistente è però insufficiente ad
accogliere tutte le richieste e perciò molti bambini di famiglie poverissime, che non possono permettersi la scuola privata, semplicemente non vanno a scuola Il progetto nasce dalla conoscenza della realtà del Villaggio e del Territorio, avendo, l’Associazione Vite Intorno Onlus sostenuto dal 2012 ad oggi n. 302 bambini presso la scuola privata del vicino Villaggio di Kuma Tsame (l’a.s. 2013/2014 con fondi 8×1000 della Tavola Valdese).

PROGETTI UMANITARI PER VITE INTORNO DA NON DIMENTICARE

Dopo 5 anni di sostegno ai bambini presso la vicina scuola privata (con pagamento della retta e materiale scolastico), l’Associazione Vite Intorno Onlus ha raccolto l’esigenza manifestata dalle famiglie di molti altri bambini, di voler vedere i loro figli studiare e farli apprendere , per dare loro una buona base culturale, che si trasformerà poi in progetti di vita e nella costruzione di un futuro migliore per se stessi e per il loro paese.
L’introduzione, a partire dall’anno 2010, della Istruzione Pubblica gratuita in Togo, con esonero dal pagamento di rette scolastiche e con fornitura parziale di libri, ha sensibilizzato e rafforzato in molte famiglie povere del territorio, la volontà di dare un’istruzione ai propri figli e perciò le richiesta di iscrizione nella scuola pubblica, da parte di famiglie povere, è alta e comunque superiore alla capacità fisica delle classi esistenti. Le richieste d’iscrizione alla scuola pubblica si sono triplicati in meno di 3 anni (rapporto Ispettorato scolastico di Kloto-est in allegato)
Il progetto è molto semplice: al fine di garantire con continuità l’istruzione a un numero sempre maggiore di bambini, soprattutto provenienti da famiglie poverissime che non possono permettersi la scuola privata, si intende costruire una struttura scolastica, composta da 6 aule per la scuola elementare e un’aula per la scuola materna , dotate di corrente elettrica, acqua ( l’accesso all’acqua potabile è in prossimità della scuola ) e bagni distinti per bambini e bambine. Il nuovo edificio scolastico verrà costruito nello spazio contiguo alla scuola pubblica già esistente (che attualmente non è dotata di energia elettrica, acqua e bagni) , su terreno di proprietà del governo togolese che è stato già richiesto dalle autorità competenti del Ministero dell’Insegnamento Scuola Primaria, Secondaria e della Formazione Professionale – Direzione Regionale dell’Educazione – Regione di Plateaux – Ispettorato dell’Insegnamento prescolare e Primaria di Kloto-Est, e Accordo di partenariato siglato con L’Associazione Vite Intorno Onlus in data 16 novembre 2016 (in Allegato Accordo e richiesta al competente Prefetto dell’area urbana per costruire) La gestione della scuola pertanto, ultimata la costruzione, sarà affidata alle competenti Istituzioni
togolesi per consentire, la fruizione dell’istruzione scolastica secondo le regole pubbliche e dunque senza pagamento di rette scolastiche e con fornitura parziale di libri da parte del Ministero dell’istruzione.

Tutto ciò consentirà nel tempo a migliaia di bambini della zona di andare a scuola e avere un’istruzione. Infatti, la costruzione delle nuove classi consentirà di accogliere altri bambini, che attualmente vengono rifiutati per incapienza delle classi esistenti, e pertanto verrà garantita istruzione soprattutto a bimbi poverissimi che ad oggi non frequentano alcuna scuola con aumento della capacità scolastica di almeno 150 bambini Inoltre, la realizzazione del progetto produrrà benefici indiretti: maestri che verranno assunti essendoci nuove classi scolastiche,; acqua e i servizi igienici realizzati con la costruzione del nuovo edificio, potranno essere utilizzati da tutta la popolazione scolastica.
Collaborazioni: ha già prestato la sua collaborazione il CRETFP-Centro Regionale d’Insegnamento Tecnico e della Formazione Professionale di Kpalimé, Scuola Statale che ha effettuato un sopralluogo tecnico degli spazi e del terreno dove sorgerà il nuovo edificio ed ha prodotto un preventivo dei costi pari ad un totale di Cfa 23.015.891 (Euro 35.087,49) al quale va aggiunta la realizzazione di toilette euro 3.500,00 per un totale complessivo di 38.587,49. L’Ispettorato del Ministero dell’Istruzione del distretto di Kloto con il quale è stato sottoscritto un accordo; La Prefettura di Kpalimé. In Italia prestano la loro collaborazione gli architetti Marco Micheletti e
Antonietta Portioli dello studio Yuman architetti.

Un Responsabile locale di progetto, due Architetti dello studio Yuman di Milano e due coordinatrici italiane si occuperanno seguire la realizzazione del progetto e di agevolare e monitorare l’ iscrizioni dei bambini a scuola con priorità per bambini che non hanno mai frequentato la scuola; le coordinatrici italiane seguiranno e terranno costantemente aggiornata la gestione dei fondi e si preoccuperanno che i bambini frequentino regolarmente le lezioni, facendo un rapporto trimestrale sull’andamento del progetto. Da 2 a 5 volontari italiani cureranno la divulgazione del progetto con organizzazione di eventi e comunicazione multimediale e grafica

4. DURATA : 2 anni

5. BENEFICIARI : 400 bambini in età scolorare primaria – da 3 a 6 Insegnati

6. PARTNER PUBBLICI O PRIVATI, NAZIONALI O INTERNAZIONALI DEL PROGETTO: Studio Yuman Architetti Milano; Associazione VMDS Togo; CRETFP Centro Regionale d’Insegnamento Tecnico e della Formazione Professionale di Kpalimé,
Scuola Statale; Ministero dell’Istruzione del Togo; Prefettura di Kpalimé (Togo)

7. SETTORE DI INTERVENTO DEL PROGETTO: interventi educativi- istruzionecultura

8. RISORSE UMANE
Dipendenti dell’Ente Volontari Collaboratori esterni (con retribuzione) Altro (specificare di quale
categoria si tratta) Totale
N° N° 5 N° 1 N° N° 6

9. LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: TOGO (Africa)

10. PROPRIETA’ LEGALE DEL LUOGO NEL QUALE SI REALIZZERA’ IL PROGETTO
PROPRIETÀ PUBBLICA : GOVERNO DEL TOGO

11. NOME DEL RESPONSABILE DEL PROGETTO

Pietra Linda patrizia Tannorella (Presidente Associazione Vite Intorno Onlus)

12. COSTO TOTALE DEL PROGETTO PRIMO ANNO (costruzione 3 classi)
VOCE DI SPESA EURO
VALUTA
STRANIERA
Risorse Umane Responsabile di progetto
locale
1.200,00
n. 2 Viaggi e spostamenti, visti, assicurazione,
alloggio e vitto italia/togo per inizio e fine
progetto
2.500,00
Attrezzature e materiali –arredo scuola 3.000,00
Costruzione edificio con nuove 3 classi scuola
chiavi in mano
38.500,00
Divulgazione (video – foto- progetto grafico e
stampe brochure –evento di pubblicità
progetto)
500,00
Formazione /
Altro (specificare)trasporti locali per arredi e
altri trasporti materiale scolastico
300,00
Spese generali (cancelleria- telefono-stampespese gestione italia)
200,00
COSTO TOTALE 46.200,00

Il Cronoprogramma è in corso di definizione e sarà redatto al rientro in Italia, degli
architetti Marco Micheletti e Antonietta Portioli, che si sono recati in Togo dal 20 al 27
settembre 2017, per i sopralluoghi necessari e per la definizione del progetto e contatti con
le imprese interessate la costruzione della scuola.
Seconda annualità progetto: sarà completata la costruzione del complesso scolastico con
la costruzione di altre 3 classi per la scuola primaria e una classe per la scuola materna con
previsione di budget pari ad euro 45.000,00.